Pubblicità

L’ennesimo guasto Gori dovuto all’ impianto di Via Bracigliano, Basso Santa Lucia dove una pompa immersa a 180 mt di profondità si è bruciata e va sostituita, ha lasciato intere zone del territorio sarnese senza acqua. L’erogazione idrica interrotta dalle ore 7 di oggi 13 Giugno 2020 dovrebbe riprendere gradatamente alle ore 3 di domani 14 Giugno. Per far fronte a questo disservizio l’autorità comunale ha attuato con le varie associazioni del territorio, Croce Rossa e Protezione Civile, un piano di supporto per lenire i disagi con la predisposizione di un servizio di autobotti in via Fiorentini, Rione Europa, Prolungamento Matteotti e Corso Amendola. Il Sindaco Giuseppe Canfora ha chiesto ulteriori aiuti per la popolazione alla società affinchè l’emergenza sia al meglio contenuta. Il guasto ha causato lo stop idrico in: Via Bracigliano, Rione Europa, Via San Vito, Via Pioppazze, Via Fiorentini, Via Quattrofuni, Via Vecchia Lavorate, Via San Marino, Via Bersaglio, Via Sant’Eramo, Via Voscone, Tratto di Via Cappella Vecchia, Via Gaetano Nunziante, Via Umberto I, Via Paolo Falciani, Vico Cantarone, Via Carraro Londrone, Masseria Muonzo, Piazza Sabotino, Piazza XXIV Maggio, Via Astone di Cervo, Via Carrara Castagnitiello, Via Castagnitiello, Via Giuseppe Lanzara, Via I Starzella, Via II Starzella, Via Mortaro, Via Cotini, Corso Prolungamento Matteotti, Via Laudisio, Vico Forno Vecchio, Vico Caro Gioielli, Vico dei Pastori, Vico Tre Corone, Vicolo Immacolata, Vico San Martino, Via Mortale, Via Mazzini, Via Fabbricatore, Vicolo San Francesco, Via Scudieri, Via Pietro Nocera, Via De Liguori, Corso Amendola ed in tutte le traverse della zona