Una questione molto spinosa in tema di viabilità interessa via Napoli. Una delle arterie cittadine che collega la città ai paesi vesuviani e viceversa, zona che vanta la presenza di diverse attività commerciali presto sarà a senso unico. Ad anticipare la decisione un segnale stradale, al momento coperto, che indica a chi arriva a Castellammare via Alcide De Gasperi una scelta obbligata, lo stesso segnale renderà senso unico il tratto che va dalla chiesa di San Gioacchino fin non sappiamo bene dove. Questo significherebbe non allungare i tempi, con le auto è tutto relativo, ma ingolfare ancor più il tratto già di per sé intasato, parliamo di via Alcide De Gasperi e di Corso Garibaldi. Le polemiche contro un provvedimento messo in campo oltretutto in assenza di un piano organico di mobilità contro il quale insorgono i residenti e la minoranza politica, la quale con una nota a firma di Giovanni Nastelli, Tonino Scala, Andrea Di Martino e Francesco Nappi si chiede di bloccare la modifica in attesa del nuovo piano traffico. “Serve buon senso, quello che manca a chi governa Castellammare in questa fase difficile che non può e non deve essere affrontata con colpi di testa”.

foto il Corrierino