Questo sabato ( 21/03/2010)  la polizia municipale di Castellammare di Stabia ha denunciato 6 persone che, nella sola mattinata odierna, sono state messe in quarantena obbligatoria per 14 giorni, con sanzione annessa; tre persone sono state identificate dagli agenti di polizia sul viale Europa, membri dell’equipaggio della nave Msc proveniente dal Sudafrica, sbarcati a Civitavecchia e arrivati in aereo a Capodichino. Per tutti loro sono in corso le verifiche per capire se, contestualmente al rientro presso i rispettivi domicili, gli interessati abbiano dato comunicazione all’Asl degli spostamenti e dei luoghi di sosta ai fini dell’applicazione dell’isolamento fiduciario. Allo stato attuale, inoltre, sono 68 le persone in isolamento fiduciario sul territorio di Castellammare di Stabia, in quanto venute a contatto con pazienti positivi al coronavirus o con casi sospetti. Mancata conoscenza delle regole, incoscienza, indolenza, o il fatto di credere di essere immuni dal contagio porta ancora le persone a girovagare per strada molto spesso senza un valido motivo. Comportamenti da migliorare per salvaguardare la propria salute e quella degli altri. L’imperativo categorico è: RESTARE A CASA