C.mare di Stabia: coppia investita a Vico Equense, Michele respira da solo

Migliorano le condizioni di Michele Savastano, il 26 enne vittima di un terribile incidente lo scorso 11 Agosto a Vico Equense. Ricoverato nel ospedale Cardarelli di Napoli, respira autonomamente. Michele è stato investito da una moto mentre attraversava la strada in compagnia della fidanzata Pina Di Nola. Ad avere la peggio il 26 enne, cameriere in noto ristorante di Castellammare di Stabia: sottoposto a due interventi chirurgici alla testa, resta ancora in coma, m avrebbe mostrato segni di ripresa. La coppia sarebbe dovuta convolare a nozze il 26 Agosto. Il fatidico si nella chiesa di Sant’Agostino dove venerdì 6 settembre 2019 i fedeli si raccoglieranno per celebrare una santa messa di ringraziamento. Ad annunciare l’evento lo stesso prete don Gennaro Giordano:” Con la gioia nel cuore vi annuncio che le condizioni di Michele Savastano sono in miglioramento, il Signore sta ascoltando le nostre preghiere, ed è per questo motivo che Venerdì 6 Settembre sarà celebrata una Santa Messa di ringraziamento, alle ore 19:30 per permettere la partecipazione alla stessa della famiglia Savastano.”