Domina la scena e attira lo sguardo di curiosi e turisti al molo stabiese il 41 metri OCEAN PEARL. Costruito in Italia nei Cantieri Navali Rodriquez,  responsabile del suo design esterno è la Foster & Partners che vanta oltre mezzo secolo d’attività nel campo dell’architettura. Unicum nelle forme che ricordano un gigantesco squalo Ocean Pearl è la seconda unità presentata nel 2010 da Yacht Plus, leader mondiale nella multiproprietà di superyacht. Ormeggiato allo Stabia Main Port, secondo voci indiscrete gli armatori che avrebbero acquistato una porzione dell’imbarcazione avrebbero sborsato la modica cifra di 1 milione e 900 mila euro per solcare il Mediterraneo e i Caraibi. Crociere all’insegna del lusso per i 12 ospiti seguiti da 7 membri dell’equipaggio, in ambienti da sogno. Soffitti in corian per le aree pubbliche, rovere sbiancato per le 5 suite, arredate con mobili realizzati dal produttore italiano Cassina; cucina e dispensa sono invece firmate Scholtés (marchio Indesit Company). Spazi fruibili dove l’uso della luce come elemento d’arredo la fa da padrona grazie alla scala a chiocciola di vetro costruita in modo tale da fare passare i fasci. Tutto realmente fantastico, purtroppo non per tutti…