Castellammare, lavori ultimati : il 15 febbraio riapre il viadotto San Marco

Castellammare. Arriva finalmente l’ok dell’Anas: il viadotto San Marco sarà definitivamente riaperto il 15 febbraio. Eliminato, dunque, l’incubo di affrontare il consueto esodo di Pasqua, verso le località della costiera sorrentina, ancora con i lavori in corso. Termina così l’incubo, durato oltre cinque mesi – i lavori al ponte erano iniziati a settembre – per i residenti a

Castellammare, sistematicamente imbottigliati nel traffico. ma anche per tutti quelli che vivono in Costiera costretti ad ore interminabili di traffico per tornare a casa oppure per mettersi in viaggio verso Napoli. Cosa però che per il momento continua a materializzarsi. Anche ieri mattina, infatti, sono state chiuse entrambe le direzioni di traffico sul viadotto. Impossibile quindi raggiungere sia Sorrento che Napoli, l’unica soluzione è stata attraversare il consueto imbuto del centro di Castellammare.