polizia

Castellammare. Mega rissa in Villa Comunale: coinvolti 8 ragazzi

Castellammare di Stabia. Ancora una rissa sul lungomare dell’ex città delle acque e neo principessa del Mediterraneo. La villa comunale diventa, ancora una volta, protagonista di una rissa. Il sabato o la domenica ormai nel weekend è appuntamento fisso. In questo caso è accaduto di sabato intorno alle 23.00. All’ altezza di una sala giochi lungo Corso Garibaldi scattato il parapiglia che ha visto coinvolti circa 8 giovani, tutti stabiesi. Il branco si scaglia contro una vittima, sola. Un malcapitato che probabilmente si è trovato al posto sbagliato e al momento sbagliato. Caschi, cinture, altri corpi contundenti sono le armi utilizzate dal gruppo di aggressori. Le persone che passeggiavano in villa in un primo momento cercano di allontanarsi in fretta perché non si capisce cosa stia realmente accadendo. Alcuni passanti intervengono per smorzare la rissa, ma a poco è servito. Il motivo della rissa non è chiaro, tantomeno i presenti l’hanno capito. E’ successo in un attimo. “Ero con la mia famiglia – racconta un uomo – improvvisamente il caos, quello che abbiamo visto è stata solo tanta confusione”. Qualcuno ha avvisato la polizia municipale che era in zona ma, giunti sul posto, i caschi bianchi non hanno trovato nulla. Tutto in ordine. Ancora una volta gli agenti si sono scontrati con un muro di omertà, una

condizione che vive la principessa del Mediterraneo ma anche gli altri comuni del comprensorio napoletano costretti a fare i conti con la criminalità organizzata. Castellammare, ancora una volta, a distanza di una settimana, fa i conti con un’altra rissa che rimarca quanto sia necessario intervenire non solo con la repressione e il controllo del territorio ma anche con interventi seri e concreti nel sociale. Proprio la settimana scorsa, era domenica sera, ci fu un’altra rissa, in quel caso una rissa rosa. Erano infatti coinvolte tutte ragazze e fu anche necessario l’intervento dei medici del 118 per soccorrere una delle malcapitate. E anche in quel caso nessuna denuncia. Insomma il problema sicurezza in città è ancora all’ordine del giorno e a ciò si vanno ad aggiungere i disagi legati alla viabilità, ai fastidi dei parcheggiatori abusivi che assumono il controllo di alcune zone della città e al commercio abusivo che si tenta, senza successo, di arginare.foto da web

Fonte:https://www.onlinemagazine.it/2018/09/castellammare-mega-rissa-in-villa-comunale-coinvolti-8-ragazzi/

Commenti

Commenti