RunningShot13

Stabia Main Port: è arrivato il mega yacht Cloud 9, 74 metri di lusso

I posti barca dello Stabia Main Port sono occupati da mega yacht da sogno. Cattedrali galleggianti, volumi imponenti, ospitano miliardari che non badano a spese. Fra le imbarcazioni in ormeggio spicca Sarah: costruita nel 2002, 62 metri,  naviga sotto bandiera Cayman Islands, il cui costo a settimana si aggira sui 325 mila euro più spese. Nelle vicinanze c’è Blu Magic 48 metri costruito da Heesen yachts 20 anni fa, offre ai 12 ospiti tutti i confort per vivere una vacanza da sogno. Disponibile per il noleggio da € 160.000 a settimana. Odessa, elegante nave disponibile per charter nei Caraibi e nel Mediterraneo vanta interni firmati Armani casa. Fino all’ultimo arrivato , Cloud 9. Nave da diporto in acciaio, lunga 74 metri, il proprietario è un armatore australiano.  Costruita nel cantiere italiano di Ancona, consegnata nel 2017, le pareti interne sono  decorate, su richiesta dell’armatore, con piccole sculture di foglie sovrapposte opera di un artigiano veneziano. Un altro desiderio esaudito, su tutte le porte d’ingresso c’è una targa che riporta il nome di un personaggio di Guerre Stellari (Leyla, Luke, Yoda…), film preferito dall’australiano. Trovate da ricchi che lasciano spazio ai cinque ponti, una suite armatoriale circolare di 400 metri quadri, circondata da grandi finestroni, con il letto matrimoniale posto al centro, sei suite per i 16 ospiti (12 in caso di charter) a cui si aggiungono gli alloggi per 22 membri dell’equipaggio e altre due cabine per i quattro membri dello staff, visagisti e fisioterapisti compresi. Sul secondo ponte a poppa c’è una piscina rettangolare, su quello superiore una vasca circolare jacuzzi. La zona garage più interna custodisce un motoscafo-tender, un gommone, quattro moto d’acqua, un numero illimitato di tavole a vela, attrezzi per lo sci nautico e per la pesca subacquea,  svariati toys, tra i quali uno scivolo gonfiabile alto 25 metri. Palestra, cinema,  duty farm, completano il tutto. La barca quando non viene utilizzata dal
proprietario è disponibile per le attività di charter. Il costo non è dato fornito ma voci nell’ambiente parlano di cifre da capogiro, 700 mila euro per una settimana nei Caraibi. Cosa dire c’è chi può e chi non può…

Commenti

Commenti