Sarno- dramma in via Bracigliano- uomo si da fuoco

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Un 50enne si è dato fuoco questo pomeriggio in via Bracigliano dopo essersi cosparso di benzina. All’origine del folle gesto potrebbe esserci una lite in famiglia. L’uomo, Cordella Domenico di Striano sposato, lavora a Sarno in località Foce nel ristorante “Santa Maria”come pizzaiolo . Soccorso da alcuni residenti, richiamati dalle urla di dolore, le fiamme in pochi secondo lo hanno trasformato in una torcia umana. L’ambulanza del 118 giunta sul posto ha trasportato Cordella prima all’ospedale “Villa Malta” poi al campo sportivo “Felice Squitieri” da dove in elisoccorso è stato trasferito al reparto grandi ustionati del Cardarelli di Napoli. Le sue condizioni sarebbero gravissime.

Sconcerto e dolore in tutta la comunità strianese dove la famiglia di Domenico è molto conosciuta. Il papà ha gestito per anni un circolo ricreativo nei pressi della Circumvesuviana.  

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE

Castellammare : 26 nuovi positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore

Aumenta il numero dei tamponi e di conseguenza quello dei nuovi positivi; buone notizie dai guariti. E’ quanto emerge dall’analisi odierna dei dati ricevuti...

Covid, in Campania 2022 nuovi casi, 36 morti e 1583 guariti

Sono 2.022 i nuovi casi di covid emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall’analisi di 19.063 tamponi. La percentuale di tamponi positivi sul...

Sarno, lite per parcheggio degenera in violenza

Un litigio per un parcheggio poteva finire male. Un uomo avrebbe parcheggiato l'auto davanti a un negozio in via Roma, incurante del fatto che...

Italia Nostra chiede la revoca dei permessi a costruire degli impianti di Biogas per inottemperanze.

L’associazione nazionale ambientalista Italia Nostra, con un documento inviato al sindaco di Sarno il 24 Novembre scorso, ha chiesto l’avvio del procedimento declaratorio di...

SARNO: BOMBA CARTA SVENTRA SARACINESCA

Un boato ha scosso in serata la quiete dei residenti di Via Laudisio. Un ordigno esplosivo ha divelto la saracinesca di un negozio di...

C.mare: due piccoli di 6 e 9 mesi tra gli 87 contagiati di oggi

Nuovo balzo in avanti del contagio da coronavirus (Covid-19) a Castellammare di Stabia dopo i dati che lasciavano ben sperare nei giorni scorsi. La...

Poggiomarino, crollo mobilificio Cutolo: salvi per miracolo mamma e figli

A Poggiomarino si è sfiorata la tragedia a causa del crollo della palazzina al civico 108 di via Nuova San Marzano, in cui aveva...

Campania, scuole chiuse fino a gennaio: ‘Si torna dopo Natale’

Scuole chiuse fino a dopo le vacanze di Natale. Lo dice De Luca durante la sua diretta social, appuntamento fisso del venerdì pomeriggio. La...

Poggiomarino, crolla il mobilificio Cutolo. Storica attività del paese

Prima il boato poi il crollo, in pochi secondi il mobilificio Cutolo, storica struttura in via Nuova San Marzano a Poggiomarino, diventa un cumulo...

Castellammare : il sindaco chiude le scuole fino al 13 dicembre

Ho appena firmato un’ordinanza per prorogare la sospensione delle attività didattiche in presenza fino al 13 dicembre 2020. Il numero dei contagi è in...
Napoli
nubi sparse
12.7 ° C
13 °
12.2 °
87 %
2.1kmh
75 %
Dom
15 °
Lun
17 °
Mar
15 °
Mer
16 °
Gio
14 °
PUBBLICITA