download (1)

Sorrento: Arrestato giovane spacciatore in trasferta

Un giovane 23enne di Castellammare di Stabia è stato fermato nel piazzale antistante la Circumvesuviana di Sorrento, dagli uomini delle Fiamme Gialle di Massa Lubrense. A far  insospettire i militari è stato il cane antidroga, il quale al passaggio del giovane ha iniziato ad abbaiare. Il fiuto dell’amico fedele non aveva sbagliato. La perquisizione effettuato addosso  al giovane, ha portato al rinvenimento di una decina  di bustine di marijuana e una di cocaina. La Guardi di Finanza ha poi provveduto a perquisire l’abitazione del giovane nel comune stabiese. Qui sono stati trovati strumenti atti alla pesa e al confezionamento degli stupefacenti, come bilancini e carta stagnola, e semi di canapa. Il giovane è stato giudicato con rito per direttissima dal Giudice del Tribunale di Torre Annunziata, per l’accusa di spaccio di droga, a un anno e otto mesi di carcere, con sospensione condizionale della pena e ad una multa di 2.000 euro. La sentenza ha permesso al ragazzo di ritornare in libertà.

 

Commenti

Commenti