I militari dell’Arma di Gragnano ,nell’ambito di una ordinaria attività di controllo del territorio, hanno effettuato diversi controlli alle attività commerciali. A seguito di questo servizio è stato controllato anche il negozio di una 55enne di Castellammare di Stabia. La donna ha l’attività commerciale nei pressi della statale per Agerola e al suo interno i carabinieri hanno riscontrato alcuni capi di abbigliamento, borse e numerose paia di scarpe riportanti i segni distintivi contraffatti di note griffe straniere e non, in grado di trarre in inganno gli ignari clienti.L’operazione ha portato, oltre che al sequestro dei capi contraffatti  anche alla denuncia all’autorità giudiziaria della  titolare dell’esercizio commerciale per ricettazione e contraffazione.