martedì, 17 Maggio 2022

JUVE STABIA : LE PAGELLE

 

Benassi 6.5: il migliore dei suoi. Para il rigore a Maresca ma si supera in altre occasioni come un colpo di testa di Lazaar.

Djiby 5: Lazaar per lui è un vero e proprio incubo, non riesce mai a fermalo andando sempre in difficoltà. (Dal 78′ Baraye: sv)

Ghiringhelli 5: il più pericoloso dei suoi offensivamente mentre in fase difensiva è in difficoltà come tutti i suoi compagni.

Romeo 4.5: giornata nera per il centrale dei campani. Dybala e Vazquez sono una vera spina nel fianco per lui.

Liviero 5: prova a sfruttare le sue caratteristiche di spinta ma Stevanovic lo costringe a badare molto più alla fase difensiva che a quella offensiva.

Zampano 5: schierato a sorpresa nei tre di centrocampo fa vedere come questo non è il suo ruolo.

Caserta 4.5: 38 minuti di errori per l’ex centrocampista dell’Atalanta perdendosi per ben due volte Bolzoni (Dal 38′ Suciu 5: entra ad ormai partita chiusa, prova a dettare il ritmo ai suoi compagni senza riuscirci)

Parigini 5: per il giovane scuola Torino è stato un esordio dal primo minuto molto complicato. Non mette in difficoltà la difesa ospite.

Giandonato 5.5: schierato come trequartista è costretto ad arretrare nei tre ii centrocampo per cercare di aiutare i suoi compagni. (Dal 61′ Ciancio: sv)

Sowe 5: ha sui piedi l’occasione del vantaggio ma la sbaglia clamorosamente. Poi non si fa più notare.

Di Carmine 4.5: invisibile. Non entra mai in partita non riuscendo mai a tirare in porta.

All. Braglia 5: ha variato modulo rispetto a quello di Pea ma i risultati non si sono visti. C’è tanto da lavorare anche se la salvezza sembra un impresa.

Fonte teladoiolamerica.net

ALTRE NEWS