Sarno, storia di un Husky e di Polizia: grazie agli agenti il cane ritrova il proprietario

Le segnalazioni di un HUSKY vagante campeggiavano sui sui social da diverse ore. Tanti gli utenti che hanno notato l’animale girovagare in strada fino a quando il quattro zampe non ha trovato il suo posto sicuro all’interno di uno dei furgoni in dotazione alle forze dell’ordine. Un mezzo militare degli uomini della Polizia di Stato in servizio d’ordine pubblico presso lo Stadio F. Squiteri di Sarno, in occasione della partita di calcio Sarnese Vs Costa D’Amalfi. Disorientato ma mansueto, il cane è stato portato al Commissariato, convocato il veterinario, è stato visitato e grazie al microchip gli agenti, agli ordini del Dirigente Roberto Fioravante Lanzetta, sono risaliti al proprietario, che ha raccontato che l’Hasky si era allontanato dalle prime ore del mattino. Una storia a lieto fine che vede al centro due protagonisti: il cane e l’uomo, un legame speciale che va oltre la convivenza comune.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Sarno – Il candidato a Sindaco Giovanni Cocca e i giovani, insieme per cambiare il paese

Si è svolta nella serata di mercoledì  presso il comitato elettorale del candidato Sindaco Ing.Giovanni Cocca, in via Matteotti a Sarno, il primo incontro...