Il premier Conte agli italiani: ‘Rispettiamo le regole o sarà lockdown’

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Il premier Conte agli italiani: ‘Rispettare le regole o sarà lockdown’.“Non possiamo illuderci che, con una curva in salita, si possa andare tranquillamente in giro in palestra e al ristorante, se rispettiamo queste nuove norme abbiamo buone chance di affrontare dicembre con serenita’, in caso contrario ci troveremo piu’ avanti con un lockdown generalizzato”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte durante una conferenza stampa a palazzo Chigi indetta per illustrare il contenuto del dl ristoro.Se escludo il lockdown? “Io ho detto che stiamo lavorando per evitarlo. Per farlo dobbiamo operare adesso, senza ulteriore indugio, delle scelte che sono dolorose. Abbiamo cercato di costruire in modo chirurgico una serie di misure con la consapevolezza che avrebbero avuto un impatto negativo”, sottolinea.“Ci sono delle manifestazioni di protesta tutti i giorni qui a Palazzo Chigi, e io ho ricevuto nei giorni scorsi delle delegazioni anticipando le nostre misure, e mi pare avessero capito della ratio. Ci rendiamo conto delle sofferenze ed è per questo che siamo qui ora, ma non possiamo certo condividere la deriva di violenza. E anche le persone in sofferenza non hanno alcun interessi a farsi strumentalizzare da chi cerca la violenza”.“Il nostro sforzo di tutte le misure che mettiamo in piedi e’ di non introdurre nuove tasse, stiamo facendo uno sforzo incredibile per non introdurre nuove tasse, gia’ questo e’ un grande risultato. Vogliamo la pace sociale”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte rispondendo a una domanda siulla possibilita’ di introdurre una patrimoniale.In maggioranza “ci confronteremo ma il Dpcm e’ quello”, “se ci saranno sensibilita’ diverse, le terremo presenti per i prossimi provvedimenti”, “i distinguo del giorno dopo mi sorprendono, fermo restando che stasera mi sono reso disponibile per un incontro con i capigruppo. La sera del Dpcm proposte alternative non ce ne sono state”, ha rimarcato Conte.“Quando non si tratta piu’ di tergiversare, non e’ che si puo’ tenere tutto insieme senza operare delle scelte dolorose. Sono tutte priorita’, scuola teatro, cinema…quando definiamo tutti questi assetti come prioritari comprenderete che non c’e’ margine se non dire la curva corra pure, lasciamo scappare la pandemia e vediamo cosa succede”.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE

Castellammare : 40 nuovi positivi al Covid-19

Rispetto ai giorni scorsi registriamo un calo dei nuovi positivi e nuovamente un alto numero di guariti: questi i dati pervenuti oggi da Regione...

Dal 25 riaprono in Campania asili e prime elementari

Lezioni e attivita’ ludiche in presenza in Campania per bimbi da 0 a 6 anni a partire dal mercoledi’ prossimo.L’Unita’ di Crisi della Regione,...

Covid, oltre 2mila guariti nelle ultime 24 ore in Campania. IL BOLLETTINO

Sono 2.158, di cui 227 sintomatici, i nuovi positivi al Covid rilevati ieri in Campania, su 15.739 tamponi, quasi 10mila in meno. Ma si...

Torre del Greco uccide la madre con un cacciavite: arrestato 33enne

Prima l’avrebbe colpita violentemente con diversi pugni poi si sarebbe accanito sul corpo con un cacciavite fino ad ucciderla. L’aggressione mortale in un’abitazione di...

C. mare : 56 nuovi positivi. Molti giovani tra i contagiati

Si abbassa leggermente la percentuale relativa al rapporto tra tamponi effettuati e nuovi positivi, ma sono ancora troppi i contagi registrati a Castellammare di...

Covid, 3217 nuovi casi oggi in Campania e 21 morti in sei giorni

Ancora in discesa i contagi da covid in Campania: Oggi si contano 3217 nuovi casi a fronte di 24. 332 tamponi effettuati. Le vittime...

Sarno, ingenti danni per il forte vento. Un ferito per il crollo di una canna fumaria

Le forti raffiche di grecale che hanno "avvolto" il paese in un vortice ha provocato danni ingenti. I Vigili del Fuoco, la Protezione Civile...

Castellammare : 3 bambini e 7 ragazzi tra i 68 contagiati nelle ultime 24 ore

Torna nuovamente alto il numero dei tamponi lavorati e di conseguenza si alza quello dei nuovi contagiati. Lasciano ben sperare, però, i tanti guariti...

C.mare di Stabia, “un dolce” gesto per l’ospedale San Leonardo

Continuano le donazioni da parte delle attività commerciali per l'ospedale "San Leonardo" di Castellammare di Stabia. Il personale sanitario è stato omaggiato di dolci...

Sarno, incendio cabina elettrica. Sul posto i Vigili del Fuoco

Sarno è nella morsa del vento: raffiche a 80 chilometri orari stanno mettendo a dura prova il territorio. Le unità di soccorso sono operative...
Napoli
cielo sereno
10.7 ° C
11.7 °
10 °
87 %
1.5kmh
0 %
Mar
16 °
Mer
16 °
Gio
17 °
Ven
17 °
Sab
17 °
PUBBLICITA