Santa Maria la Carità La Stella delle Carni conquista il bronzo al World Steak Challenge di Londra

La sede londinese di steakhouse Smith and Wollensky, ha ospitato lo scorso 13 novembre, il World Steak Challenge, l’unico evento mondiale che punta i riflettori sulla bistecca, sui suoi produttori e fornitori per decretare la carne della migliore qualità. Giunto alla nona edizione, nella capitale dell’Inghilterra sono arrivate 6 aziende provenienti da sei diversi continenti, più di 500 le bistecche cucinate, di ogni tipo di taglio: controfiletto, filetto, ribeye, e new entry in questa edizione Wagyu, carne di bovino giapponese. Tra le aziende presenti dall’Italia, LA STELLA DELLE CARNI, di Carlo e Andrea Giovanni Abagnale con sede a Santa Maria la Carità. La rib-eye, bistecca di bovino di origine polacca, ricavata dal costato dell’animale, si è aggiudicata la medaglia di bronzo.

Allevati con il metodo Grass Fed, i bovini al pascolo sono nutriti esclusivamente ad erba senza uso di antibiotici, ormoni e OGM. La carne risulta così gustosa e morbida. La Stella delle Carni rappresenta il fiore all’occhiello del territorio, fondata da Carlo Abagnale nel 1983, negli anni ad affiancare il centro di Sezionamento Carni e  produzione di Salumi è arrivato il ristorante – Carlino Superior Beef. Nel locale di via Petraro, si mangia la carne alla griglia, e non solo, più prelibata al mondo. Servizio eccellente, atmosfera calda e invitante, i tagli di bistecche provengono da vacche della Galicia, Angus del Nord Americana, Wagyu dal Giappone, prelibatezze da gustare e abbinare a una vasta scelta dei migliori vini del territorio.

Natasha Macri

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Maltempo In Campania: da stasera allerta meteo, in arrivo la pioggia

La Protezione Civile della Regione Campania ha emesso un avviso di allerta meteo di livello Giallo per maltempo con piogge e temporali, valido dalle...