Tragedia del bus a Ravello: perde la vita Nicola Fusco

Era di Agerola, l’autista morto nel terribile incidente stradale avvenuto ieri mattina lungo la Provinciale 75 a Ravello zona Castiglione. Era alla guida di Bus Gran Turismo che all’altezza di un tornante ha sbandato, sfondando il muretto e precipitando nel vuoto. Dopo un volo di una ventina di metri, il mezzo si è fermato in mezzo alla vegetazione, vicino a un’abitazione, in zona Via Valle del Dragone. Per l’autista, Nicola Fusco, 28 anni, figlio del titolare dell’azienda con sede nel paese dei Monti Lattari, non c’è stato nulla da fare. Il corpo del giovane è stato recuperato dal personale del 118 che ha operato con un elisoccorso arrivato da Salerno. Sul posto, i carabinieri della locale stazione, coordinati dalla Compagnia di Amalfi agli ordini del capitano Umberto D’Angelantonio. Aperta un’indagine della Procura della Repubblica di , la salma del giovane sarà sottoposta ad esame medico-legale. Ancora da stabilire la causa dell’incidente.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Maltempo In Campania: da stasera allerta meteo, in arrivo la pioggia

La Protezione Civile della Regione Campania ha emesso un avviso di allerta meteo di livello Giallo per maltempo con piogge e temporali, valido dalle...