Castellammare di Stabia, aggredito vigilante dell’ospedale San Leonardo: arrestato 45enne

Un vigilante è stato picchiato da un uomo nell’area esterna del pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. A far scattare l’aggressione sarebbe stato un “richiamo al pudore” da parte della guardia giurata a tale Fabio Colurciello, il quale si sarebbe fermato a urinare con molta nonchalance tra i vialetti del nosocomio, incurante dei presenti. Un ” rimprovero” non gradito dal 45enne, soggetto già noto alle forze dell’ordine, che ha risposto scagliandosi contro il vigilante, colpendolo ripetutamente a pugni e calci. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Castellammare di Stabia che hanno arrestato il 45enne. La vittima è stata visitata dai medici del presidio stabiese, avrebbe riportato contusioni giudicate guaribili in pochi giorni. L’arrestato, in attesa di giudizio, dovrà rispondere di resistenza e lesioni.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Scafati città cardio protetta. Continua il progetto “salvavita dell’ anardi”

SCAFATI CITTA' CARDIO PROTETTA: CONTINUA IL PROGETTO "SALVAVITA" DELL'ANARDI"Ogni cittadino del mondo puo' salvare una vita con semplici manovre": continua il progetto Scafati Citta'...