Sarno, atto vandalico al palazzetto dello sport: distrutte attrezzature e locali

Ennesimo atto vandalico ai danni della struttura sportiva in via Cannellone: distrutte attrezzature e spogliatoi. I teppisti si sarebbero introdotti all’interno del Palazzetto “Palafinamore” presumibilmente lunedì 25 aprile, nel giorno della festa della Liberazione. Un fatto che ha procurato un danno stimato in alcune migliaia di euro e che mette in difficoltà non solo l’Amministrazione Comunale, ma le stesse società sportive che gestiscono ed usufruiscono degli spazi del Palazzetto. Gli agenti della polizia, hanno avviato le indagini per individuare i responsabili.

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE