sabato, 25 Settembre 2021

C.mare di Stabia, in fiamme una barca a vela: muore una donna

spot_imgspot_img

Una terribile tragedia si è consumata questa notte in Corso Alcide De Gasperi. A bordo di una barca a vela ormeggiata al porto di Marina di Stabia è divampato un incendio. A perdere la vita una donna. La vittima, secondo una prima ricostruzione, dormiva mentre le fiamme divoravano l’imbarcazione, sarebbe morta per asfissia a causa del fumo generato dal rogo. Giulia Maccaroni 29 anni romana, era tra i componenti dell’equipaggio di uno dei panfili, un natante di circa 22 metri, ormeggiati nella splendida location portuale, punto d’attracco ogni anno di Vip e celebrità che cercano una sosta in mare lontano da occhi indiscreti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine. La Capitaneria di porto, agli ordini del Capitano Selleri, avrebbe già aperto un fascicolo e disposto una serie di accertamenti atti a chiarire le dinamiche che hanno portato a innescare l’incendio e causato la morte della donna. Non è escluso che sulla salma della hostess venga effettuata l’autopsia.

foto Il Corrierino

ALTRE NEWS