I Carabinieri della Stazione di Sarno, in esecuzione di un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Tribunale di Nocera, hanno sottoposto agli arresti domiciliari due persone dell’agro-nocerino. Le misure cautelari, scaturiscono da una attività d’indagine eseguita dai militari della locale caserma agli ordini del maresciallo Toni Vitale, che in seguito a un furto in abitazione, verificatosi in Sarno il giorno 8 luglio 2019, hanno ricostruito la dinamica dei fatti fino a giungere all’identificazione degli autori del reato assicurandoli alla giustizia.