La Juve Stabia ferma il Catania davanti a tredicimila spettatori . Finisce 0 a 0 al “Massimino”

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Bel colpo d’occhio al “Massimino” per Catania-Juve Stabia. Entrambe le squadre sono schierate con un 4-3-3, Caserta e Ferrara non possono ancora disporre di Melara e Paponi.Inizia bene il Catania: Lodi verticalizza per Barisic che calcia largo di destro. Partita molto tattica, con le vespe che prestano molta attenzione alla fase difensiva. Mazzarani prova il tiro dalla distanza con palla che finisce molto alta. Successivamente Barisic crossa per Curiale che manda fuori di testa. Il primo tempo si chiude senza reti, i padroni di casa fanno la partita senza però riuscire a creare grossi problemi alla Juve Stabia.In avvio di ripresa si registrano due occasioni per Canotto che calcia fuori entrambe le volte. I gialloblù sembrano più intraprendenti rispetto ai siciliani nella prima parte del secondo tempo. Il Catania torna a spingere con Russotto che tira due volte dalla sinistra, sempre attento Branduani che blocca. Bogdan vicinissimo al goal di testa dopo il

corner di Lodi, palla a lato di pochissimo. Adesso la partita è più divertente, con i padroni di casa che vogliono la vittoria a tutti i costi, mentre la Juve Stabia prova a pungere in contropiede, senza però scoprirsi troppo. Molto attivo dal suo ingresso in campo Russotto che prova la giocata alla Insigne (rientro e destro a giro) ma non è preciso. Il forcing dei rossazzurri non porta i risultati sperati ed una Juve Stabia gagliarda riesce ad uscire indenne dal campo della seconda in classifica.

 Ivano Cotticelli

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE

SARNO: BOMBA CARTA SVENTRA SARACINESCA

Un boato ha scosso in serata la quiete dei residenti di Via Laudisio. Un ordigno esplosivo ha divelto la saracinesca di un negozio di...

C.mare: due piccoli di 6 e 9 mesi tra gli 87 contagiati di oggi

Nuovo balzo in avanti del contagio da coronavirus (Covid-19) a Castellammare di Stabia dopo i dati che lasciavano ben sperare nei giorni scorsi. La...

Poggiomarino, crollo mobilificio Cutolo: salvi per miracolo mamma e figli

A Poggiomarino si è sfiorata la tragedia a causa del crollo della palazzina al civico 108 di via Nuova San Marzano, in cui aveva...

Campania, scuole chiuse fino a gennaio: ‘Si torna dopo Natale’

Scuole chiuse fino a dopo le vacanze di Natale. Lo dice De Luca durante la sua diretta social, appuntamento fisso del venerdì pomeriggio. La...

Poggiomarino, crolla il mobilificio Cutolo. Storica attività del paese

Prima il boato poi il crollo, in pochi secondi il mobilificio Cutolo, storica struttura in via Nuova San Marzano a Poggiomarino, diventa un cumulo...

Castellammare : il sindaco chiude le scuole fino al 13 dicembre

Ho appena firmato un’ordinanza per prorogare la sospensione delle attività didattiche in presenza fino al 13 dicembre 2020. Il numero dei contagi è in...

BUONABITACOLO, Lassie accompagna il padrone morto nel feretro fino al cimitero

Una storia di fedeltà pura vede protagonista Lassie, un bellissimo cane dal manto nero. Il quattro zampe ha perso l'amico di sempre, il suo...

Castellammare : Stop a “Fratiell e Surell e la festa dei falò”

Oggi presso il commissariato di polizia ho partecipato ad una riunione tecnica con le forze dell'ordine per discutere in merito alle tradizionali iniziative dell’Immacolata.In...

Castellammare : Stop a “Fratiell e Surell e la festa dei falò”

Oggi presso il commissariato di polizia ho partecipato ad una riunione tecnica con le forze dell'ordine per discutere in merito alle tradizionali iniziative dell’Immacolata.In...

Castellammare : il sindaco vieta “Fratiell e Surell e la festa dei falò”

Oggi presso il commissariato di polizia ho partecipato ad una riunione tecnica con le forze dell'ordine per discutere in merito alle tradizionali iniziative dell’Immacolata.In...
Napoli
poche nuvole
18 ° C
18.3 °
17.8 °
52 %
2.1kmh
20 %
Sab
18 °
Dom
16 °
Lun
17 °
Mar
16 °
Mer
15 °
PUBBLICITA