Truccata una partita del Mondiale: la Fifa apre un’inchiesta

Ancora polemiche in occasione del Mondiale in Brasile. Il Camerun avrebbe perso volontariamente contro la Croazia nella partita della seconda giornata del gruppo A, conclusasi con il risultato di 4-1 per la formazione di Niko Kovac. A riportarlo è la testata tedesca Der Spiegel in base al racconto di Wilson Raj Peruman, arrestato ad aprile in Finlandia per un business di scommesse illegali. Diversi i calciatori del Camerun che sarebbero coinvolti, addirittura sette. La Federcalcio del Camerun ha già aperto un’inchiesta. Nel match incriminato c’era stata anche una rissa tra Benoit Assou-Ekotto e Benjamin Moukandjo, divisi dagli altri compagni di squadra. «La nostra organizzazione ha già dato mandato al suo Comitato etico di indagare su tali accuse, ha fatto sapere la Federazione in una nota. Siamo fermamente intenzionati ad utilizzare tutti gli strumenti necessari per risolvere la grave questione nel più breve tempo possibile».

Fonte: www.solonotizie24.it/

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Gragnano, tutto pronto per il primo micronido comunale “Infanzia Serena”: inaugurazione il 14 maggio

Gragnano, tutto pronto per il primo micronido comunale “Infanzia Serena”: inaugurazione il 14 maggioIl sindaco Nello D’Auria: “Presto anche un’altra struttura finanziata con i...