Il Ministero dell’Interno indica Juve Stabia,Savoia,Salernitana e Paganese come piazze a rischio

In un dossier riservato che il Ministero dell´Interno ha inoltrato nei giorni ai vertici della LegaPro si fanno i nomi delle piazze a rischio per il prossimo campionato. Ci sarebbero – tra gli altri – quelli di Savoia, Paganese, Juve Stabia, Salernitana, Casertana, Catanzaro,  Lecce,  Messina,  Cosenza, Foggia, ´Ascoli,  I vertici delle Forze dell’Ordine e della Lega Pro intendono  ridurre al minimo il rischio di gare senza pubblico e per questo che la Lega sarebbe intenzionaai a collocare – in modo strategico – alcune piazze calde in gironi differenti, in modo da prevenire pericoli per l´ordine pubblico ma anche per non “alleggerire” gli incassi.

In riferimento al monitoraggio effettuato lo scorso torneo su tutte le piazze che per il 2014-15 dovrebbero disputare il torneo di terza serie (sempre che tutte le società riescano ad iscriversi regolarmente). I bene informati confermano che nei palazzi romani l´aria che si respira è molto pesante, visto che – statistiche alla mano – un terzo delle partite nel girone meridionale (se sarà composto rispettando un criterio geografico) rischia di essere disputato senza pubblico, cosa che comporterebbe una perdita ingente per gli incassi delle società e della Lega stessa. 24 sono le piazze cosiddette calde, di cui oltre la metà localizzate nel Sud Italia.

Resport.it

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Scafati città cardio protetta. Continua il progetto “salvavita dell’ anardi”

SCAFATI CITTA' CARDIO PROTETTA: CONTINUA IL PROGETTO "SALVAVITA" DELL'ANARDI"Ogni cittadino del mondo puo' salvare una vita con semplici manovre": continua il progetto Scafati Citta'...