FINALE DI COPPA ITALIA FERITO ANCHE UN VIGILE DEL FUOCO

I tifosi del Napoli hanno ritirato le loro bandiere allo stadio Olimpico dopo il ferimento, nel pomeriggio, di due tifosi azzurri prima della finale di Coppa Italia. L’agguato sembra essere di natura extracalcistica e nulla avrebbe a che fare con i tifosi. Il match è in forse: i dirigenti dei club discutono.

Marek Hamsik, visibilmente commosso e confuso, ha voluto rivolgere un messaggio ai supporter napoletani e si è rivolto sotto la loro curva. Quanto si è recato lì, diversi petardi e fumogeni sono stati lanciati contro gli steward. Si è scatenato un fuggi fuggi generale. Un vigile del fuoco è rimasto ferito.

Secondo quanto si apprende, dopo il ferimento a colpi di pistola di alcuni tifosi del Napoli, i supporter partenopei presenti all’Olimpico dopo aver ritirato tutte le bandiere e gli striscioni dagli spalti avrebbero chiesto al club di De Laurentiis di non scendere in campo nel match con la Fiorentina.

Fonte: IL MATTINO

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE