UNO STABIESE PER SENNA

UNO STABIESE PER SENNA
Carlo Ametrano, fratello del grande calciatore stabiese Raffaele Ametrano, campione europeo con la nazionale U21 che ha ben figurato soprattutto con l’Udinese, la Juventus, l’Avellino e la squadra della sua città dove ha concluso la sua brillante carriera vincendo il campionato di seconda divisione, parteciperà il Primo Maggio ad Imola all’importante evento della commemorazione del ventennale della morte di Ayrton Senna e lo racconterà attraverso le telecamere di Star Tv. Il pilota brasiliano, che secondo i suoi tifosi sparsi in tutto il mondo è stato il più forte di tutti i tempi, morì proprio durante una gara sulla pista di Imola, che rappresenta il gran premio di San Marino del circuito di formula uno, provocando sgomento e dolore in tutti gli appassionati di automobilismo. Per questo motivo rappresenta un grande valore simbolico la scelta di commemorare proprio ad Imola il ventennale della sua scomparsa, chiamando a raccolta molti suoi colleghi piloti, tra i quali lo spagnolo Alonso, e i suoi sostenitori da tutte le parti del mondo, dal suo Brasile, alla nostra città, che sarà rappresentata da Star Tv e StabiAmore con l’autorevole presenza di Carlo Ametrano. L’automobilismo come il calcio muove grandi capitali economici, ma come nel calcio quello che appassiona i tifosi sono le gesta dei campioni, le grandi performance e soprattutto l’aspetto umano che giustamente emerge su tutto il resto. Proprio per questo anche se sono già trascorsi due decenni dalla morte del grandissimo pilota brasiliano, Ayrton Senna, l’evento di Imola assume un enorme rilievo per esaltare ancora la straordinaria bravura del campione di formula uno, ma soprattutto per evidenziare il grande calore, l’umanità, la straordinaria passione che, l’uomo Senna è riuscito a scatenare nella sua brillantissima carriera sportiva persino a venti anni di distanza dalla sua tragica e prematura uscita di scena.Articolo di Gianfranco Piccirillo

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE