Il nuovo iPhone 6 di Apple atteso tra fine estate e inizio autunno

New York, 24 mar. (TMNews) – Il nuovo iPhone 6 è atteso per la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Lo rivelano alcuni analisti di Wall Street che da tempo hanno gli occhi puntati sui fornitori del colosso di Cupertino per cercare di capire le prossime mosse. Andy Hargreaves, esperto di Pacific Crest, in un comunicato ha sottolineato che “molti ordini saranno effettivi da luglio, cosa che lascia supporre una disponibilità del prodotto tra la fine di settembre e ottobre”.

Non solo, visto che Steve Milunovich di Ubs ha la stessa teoria: il lancio non può avvenire a giugno, ma agosto e settembre sono i mesi più gettonati. Intanto si continua a speculare sulla possibilità della presentazione di uno smartphone o di un dispositivo attraverso il quale leggere i propri parametri vitali, controllare il proprio allenamento e la propria alimentazione. Secondo alcuni analisti sarebbe questo il primo prodotto pensato e lanciato dall’amministratore delegato, Tim Cook, che fino a ora sarebbe vissuto sull’eredità lasciata da Steve Jobs.

Tornando a iPhone 6, alcuni media americani sostengono che sarà il primo in cui le batterie saranno prodotte in maniera completamente automatizzata, senza l’uso di operai in catena di montaggio. Foxconn, uno dei principali fornitori di mano d’opera per l’assemblaggio di prodotti Apple, starebbe lanciando una nuova linea completamente automatizzata.

Int

(TMNews)

ALTRE NEWS

ULTIME NOTIZIE

Sarno, “Festa dello Sport” allo Stadio “F. Squitieri”: in campo gli alunni dell’Istituto Comprensivo Sarno – Episcopio

I.C. Sarno – Episcopio: si ripete per il secondo anno consecutivo la “Festa dello Sport” allo Stadio “F. Squitieri” Una vera e propria “Festa dello...