FB_IMG_1534091582398

Canottaggio, Stabia ancora sul tetto del mondo. Oro nel ‘quattro con’ in Repubblica Ceca

Castellammare ancora una volta sul tetto del mondo. Il Circolo Nautico Stabia porta a casa un altro oro nel quattro con, questa volta ai campionati del mondo juniores della Repubblica Ceca, sulle acque della città di Racice. Alla premiazione, il duo delle meraviglie campione in carica composto da Leonardo Apuzzo e Aniello Sabbatino. Insieme a loro sono saliti sul podio per la medesima categoria maschile anche Davide Verità per il SC Monate, Federico Dini (SC Firenze), e il timoniere Alessandro Calder (Rowing Club Genovese).

Dieci equipaggi presenti al torneo: tre barche per l’otto maschile e femminile e quattro con femminile, alle quali se ne sono aggiunte altre sette per il singolo maschile e femminile, doppio, quattro senza, due senza e per i quattro con maschile e quattro senza femminile. L’ennesima dimostrazione di lavoro di squadra e di impegno accumulati nel corso del periodo di preparazione, anche stavolta premiati con la medaglia d’oro. La barca tricolore targata Circolo Nautico Stabia ha ottenuto una doppia importante vittoria, dopo aver conquistato ieri le semifinali nella medesima categoria maschile, superando in rimonta i padroni di casa della Repubblica Ceca e l’Australia. Ma ai giovani timoniere non è bastata e oggi hanno regalato alla città delle acque un’altra soddisfazione nello sport che più l’ha distinta col passare degli anni. fonte:https://www.stabiachannel.it/mobile/news/canottaggio-stabia-ancora-sul-tetto-del-mondo-oro-nel-quattro-con-in-repubblica-ceca-72106.html

Commenti

Commenti