20180713_132643

Castellammare, è morto uno dei 4 coinvolti nell’incidente di questa notte in via Acton

Non ce l’ha fatta Nicola De Martino, 36 anni di via Napoli, coinvolto nel tragico incidente d’ieri sera avvenuto poco prima delle 23 lungo via Acton all’altezza della stazione della Circumvesuviana di Castellammare – Terme. Le sue condizioni dopo l’impatto sono apparse subito molto gravi ai soccorritori arrivati sul posto. Era stato prima portato all’ospedale San Leonardo di Castellammare per essere poi trasferito intorno alle ore 4 di questa mattina al Cardarelli di Napoli. Emorragie interne e un trauma cranico hanno fatto fermare il cuore di De Martino, poco dopo le 12 i oggi. Ricoverata nella stessa struttura la fidanzata Mina. All’ospedale San Leonardo è rimasta l’altra ragazza, in coma, attualmente ricoverata in sala di rianimazione. Un altro giovane, le cui condizioni pare siano migliori, resta all’ospedale di Boscotrecase. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, le due moto che viaggiavano in senso opposto, si sono scontrate frontalmente nella curva in via Acton. Uno dei due centauri deve aver calcolato male la traiettoria e si è trovato di fronte l’altra mezzo. Inevitabile l’impatto. Sul posto per i rilievi di legge è stabilire l’esatta dinamica del sinistro è intervenuta la Polizia di Stato. Fonte Cronache della Campania 

Commenti

Commenti