villa castellammare

C.mare di Stabia: patto per pulire la spiaggia tra il Sindaco e la Tecnology ma solo per due mesi

Si può definire un patto a metà quello stipulato tra il neo sindaco Gaetano Cimmino e la ditta incaricata alla raccolta rifiuti in città: per due mesi ovvero dal 15 luglio al 15 settembre l’arenile stabiese sarà oggetto di pulizia quotidiana effettuata da due operatori della Am Tecnology. La macchina pulisci spiaggia sarà attiva

sull’arenile da anni diventato un prato adibito a una discarica. Un biglietto da vista per la città degradante non solo per i turisti ma anche per gli stessi stabiesi. “Le carenze non saranno più tollerate, bisogna restituire dignità alla spiaggia per garantire il decoro”. Questo il pensiero del primo cittadino. Ma la tolleranza, la dignità, il decoro non dovrebbero essere garantiti sempre considerando oltretutto che i cittadini pagano le tasse per servizi spesso inesistenti…?

Commenti

Commenti