municipio castellammare

C.mare di Stabia: schede votate in più rispetto agli elettori. Scatta la verifica

Ieri si è insediato a Palazzo Farnese ufficialmente Gaetano Cimmino. Il neo sindaco del centro destra ha conquistato la poltrona più alta dell’assemblea cittadina battendo il feudo rosso di Andrea Di Martino con circa mille voti di differenza al ballottaggio del 24 Giugno. Voti che oggi sono finiti per l’ennesima volta nel vortice delle polemiche. Dopo l’inchiesta aperta per presunti voti di scambio, con la camorra che avrebbe fatto da ombra durante la campagna elettorale, oggi è l’ufficio elettorale a mettere in luce un clamoroso errore nei conteggi delle schede. Risulterebbero infatti cento schede in più votate rispetto agli elettori che si sono presentati alle urne il 10 Giugno. Errori sarebbero stati riscontrati anche nella redazione di alcuni verbali. Le verifiche sarebbero già partite e se confermate inevitabilmente scatterrà l’inchiesta.     

Commenti

Commenti