35344810_2011513132254323_8807902593134100480_n

Sarno, l’IIS “E. Fermi” vince il primo premio al Fmts Awardtra

Raccontare e mettere in luce storie e realtà virtuose, dal mondo scolastico a quello imprenditoriale premiando le eccellenze del territorio. Grande successo di pubblico per la seconda edizione di Fmts Award, l’evento di promozione e valorizzazione di esperienze positive e di successo nell’ambito del lavoro e della formazione che si è tenuto nella splendida cornice del Lloyd’s Baia Hotel di Salerno. Formazione dei dipendenti, occupazione dei giovani, inclusione sociale, valorizzazione del capitale umano nelle imprese ed apertura delle scuole al mondo delle imprese in Italia e in Europa, sono solo alcune delle best practices al centro della kermesse che quest’anno ha visto la partecipazione di Alessandro Cecchi Paone. L’arduo compito di scegliere tra le 48 aziende e le 18 scuole partecipanti è toccato al comitato scientifico presieduto dal professor Giancarlo Tanucci, professore ordinario di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni presso l’Università Aldo Moro di Bari.
Per la sezione MENZIONE SCUOLA, il primo premio è andato all’Istituto d’istruzione Superiore “Enrico Fermi” di Sarno, per aver avuto la capacità di sfruttare l’occasione offerta dai programmi di mobilità internazionale in favore dello sviluppo delle competenze di studenti e docenti, dimostrando di essere totalmente in linea con i propositi di Erasmus Plus, acquisendo conoscenze e competenze, rilanciandole ed investendole sul territorio d’appartenenza.
Ha ritirato il premio il Prof. Giuseppe Zimeo, delegato dal Dirigente Scolastico Prof. Antonio Di Riso, che ha ringraziato la Prof.ssa Graziella Ruocco, coordinatrice del Progetto Erasmus e tutto il team dei docenti che hanno coadiuvato la stessa docente per il raggiungimento di un obiettivo didattico formativo così importante. L’ambìto premio è un ulteriore riconoscimento alla professionalità e alla competenza dei docenti dell’IIS “E. FERMI”.

Commenti

Commenti