news155205

Sarno: aggredito con una mazza da baseball mentre era in bici

Un increscioso episidio di violenza si è consumato questa mattina in paese. Un giovane 27 enne  era in sella a una bici quando sarebbe stato avvicinato da auto con a bordo due persone. Colpito ripetutamente con una mazza da baseball avrebbe perso l’equilibro finendo rovinosamente sull’asfalto mentre il veicolo si allontava velocemente. La vittima: Gildas Landry Mvomo Dang migrante originario del Camerun, ex calciatore nella squadra di calcio Intercampania, in prima categoria. Il 27 enne da due anni residente a Sarno con regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari fa parte del sistema di accoglienza SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati). L’aggressione sarebbe avvenuta mentre rientrava nell’hotel dove alloggia. Trasportato in ospedale da un operatore, gli sono state ricostrante contusioni al torace e in varie parti del corpo. Assistito dall’avvocato nigeriano Hillary Sedu, già legale di Bobb Alagiee, il ragazzo di 19

anni ferito il 10 novembre scorso da colpi di pistola dal gestore del centro di accoglienza a Gricignano d’Aversa, ha presentato denuncia al commissariato locale. Le indagini si muovono sul possibile movente razzista

Commenti

Commenti