image

Bologna – Padova, morto suicida uomo originario di Sarno

Ieri mattina sull’A13 Bologna – Padova si è consumato il dramma dell’ennesimo suicidio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti erano circa le 6.30 quando all’altezza del km 13.5 un uomo, dopo aver lasciato l’auto sul lato della carreggiata, si è lanciato nel vuoto. Il corpo avrebbe impattato prima su un tir, che in quel momento transitava sulla strada sottostante in direzione Padova, e poi sull’asfalto. I sanitari del 118 giunti sul posto non hanno potuto far altro che costare il decesso mentre l’autista del camion è stato trasportato in ospedale sotto shock. Una vicenda dolorosa sulla quale stà indagando la Polizia. Un gesto incomprensibile per la famiglia del 67 enne, sposato e padre di due figli. Originario di Sarno nel salernitano da anni abitava a Casoni di Malalbergo dove aveva un’azienda di autotrasporti. Una vita tranquilla, scandita dai ritmi quotidiani, dove nessun messaggio abbia

mai fatto presagire il peggio. Cordoglio unanime ha destato la notizia nella comunità sarnese dove abitano i parenti e nella piccola frazione bolognose, per la perdita così violenta di un caro cittadino.

Commenti

Commenti