marco-tile

Sarno, addio a Marco e Aniello. Due vite spezzate in poco tempo

Cordoglio e costernazione in paese per la morte di due persone stimate e ben volute da tutti: Marco Ferri e Aniello Siano. Ferri 50 anni gestiva da anni insieme al fratello Gianluca l’albergo – ristorante O’Priore. Una vita dedita al lavoro interrota dal male che silenzioso si è impadronito del suo corpo  portandolo via in breve tempo all’affetto della moglie, della figlia e quanti lo hanno amato. Stamattina una folla commossa ha preso parte al rito funebre  nella Chiesa di San Francesco. Mentre il funerale attraversava il paese, un brusio si propaga tra la

gente. Come un’onda lacerante giunge la triste notizia della morte di Aniello Siano. L’uomo, sposato con figli, è il titolare dell’omonima pescheria in via Roma, nei pressi del passaggio a livello della Circumvesuviana. E’ deceduto nel nosocomio napoletano “A. Cardarelli” dove era ricoverato  a causa del repentino peggioramento della malattia che lo aveva colpito.

Commenti

Commenti