slide1-1030×315

Palma Campania: sigilli e sequestri nel parco acquatico che sorge al confine con Sarno

Stava ampliando la struttura con la realizzazione di tre piscine e sei spogliatoi senza autorizzazione: a bloccare l’abusivismo i carabinieri di Palma Campania. Il parco acquatico “Saturday Pool”  sorge in un area situata al confine tra Sarno e Palma Campania. Le piscine abusive andavano ad aggiungersi all’altre già presenti. La struttura fa parte di un complesso multifunzionale con all’interno: un albergo, una pista go kart, un ristorante, un campo da calcio. Apposti i sigilli, i militari hanno

sequestrato le opere interesste. Denunciato alle Autorità Giudiziare l’amministratore per abusivismo edilizio.  Regolarmnete aperte e funzionanti le altre aree.

Commenti

Commenti