JUVE STABIA STABIESI

Juve Stabia vince 7 a 0 e vola nei play off

La Juve Stabia rifila sette gol al malcapitato Akragas e continua a rilanciarsi verso le zone alte della classifica.
Caserta e Ferrara confermano il 4-3-3, in porta torna Branduani, gioca Allievi al posto di Marzorati; solito 3-5-2 per Di Napoli, presente l’ex Zibert a centrocampo.Match dai ritmi blandi, almeno inizialmente, ma al 21’ Mastalli la sblocca di destro portando avanti nel punteggio la Juve Stabia. Al 29’ arriva anche il raddoppio firmato da Paponi che batte Vono al termine di un’azione confusa. Al 38’ è già 3-0, grandissimo goal di Strefezza che parte dalla sinistra, converge verso il centro e fa partire un destro che finisce sotto il sette. Passano solo 5 minuti e Canotto realizza la quarta rete con un’azione molto simile a quella del primo goal. I primi

45 minuti si chiudono col risultato di 4-0 per la Juve Stabia, l’Akragas non è riuscita ad opporre nessuna resistenza agli attacchi avversari.Le vespe continuano a spingere e Simeri, appena entrato, batte due volte Vono al 9’ ed al 13’ prima di destro e poi di testa; è 6-0. A questo punto Caserta e Ferrara danno l’occasione di mettersi in mostra a chi ha giocato poco, entrano tra gli altri anche Redolfi, Berardi, Calò e D’Auria. Al 32’ Simeri di destro sigla la sua tripletta personale fissando il punteggio sul 7-0 finale. Ivano Cotticelli

Commenti

Commenti