chalet

Castellammare, solo due offerte presentate per gli chalet

Castellammare di Stabia. Bando flop all’Acqua della Madonna: sono solo due le offerte presentate per la gestione degli chalet stabiesi. L’Autorità Portuale del Mar Tirreno Centrale in convenzione con Palazzo Farnese aveva messo a bando lo scorso dicembre la gestione dei nuovi chioschi in riva al mare. Un progetto che rientra nella visione della città in chiave turistica. Lunedì sono scadute le presentazioni delle domande e ieri la commissione si è riunita per esaminare le domande. Sono solo due le proposte presentate. Dopo un controllo formale della documentazione si procederà con la nomina di una commissione per assegnare la gara. Delusione per il basso numero di proposte, probabilmente quando il

comune di Castellammare di Stabia avrà un’amministrazione politica sarà indetta una nuova gara per assegnare gli altri 6 chalet rimasti “vuoti”. “Ci aspettavamo un maggior interesse da parte del mercato – afferma il presidente Pietro Spirito – Potremo al massimo assegnare due degli otto chalet previsti. Il territorio perde una opportunità di profonda riqualificazione”.

Commenti

Commenti