truffa on line

A processo i 56 furbetti della Rc Auto. TUTTI I NOMI

Come riportato dal sito Cronache della Campania cinquantasei persone, quasi tutte del provincia di Napoli e in particolare della zona stabiese e dei Monti Lattari, sono stati rinviati a giudizio dalla Procura di Lagonegro con l’accusa di truffa ai danni di una nota compagnia assicurativa. In pratica intestavano le loro auto, attraverso una serie di documenti falsi, a persone inesistenti e in qualche caso addirittura decedute, pur di risparmiare sulla polizza assicurativa. Con la complicità di undipendente-talpa all’interno della compagnia assicurati­va gli automobilisti-furbetti sarebbero riusciti a far risultare di essere resi­denti in provincia di Potenza, abbattendo di oltre il 50% la quota assicurativa per l’auto da versare. Ma, in realtà, vivevano e cir­colavano tra Napoli e la provincia.Secondo gli inqui­renti il gruppo avrebbe “falsi­ficato e alterato il contratto e il contrassegno assicurativo dell’auto in modo da riprodurre dei clo­ni”.
Oltre alla dipendente “infe­dele” al centro dell’inchiesta c’è anche un uomo della zona dei Lattari che avrebbe svolto il ruolo di procacciatore di clienti. In pratica il “mediatore” che avrebbe inoltrato i documenti contraf­fatti alla compagnia assocurativa.

Enza Santarsiere 38 anni di Polla
Catello Lauro 44 anni di Casola di Napoli
Maria Grazia D’Avenia 75 anni di Tursi (Matera)
Daniela De Simone 37 anni di San Giorgio a Cremano
Francesco Cesarano 59 anni di Gragnano
Fiorella Avino 48 anni di Palma Campania
Carmela D’Apice 44 anni di Castellammare
Marco Converso 33 anni di Sorrento
Carmine Marra 68 anni di Napoli
Emanuela Mihaj 33 anni di Sant’Antonio Abate
Savio Marra 38 anni di Napoli
Anna Russo 71anni di Afragola
Carmela Mancuso 33 anni di Castellammare
Marino Carbone 33 anni di Avellino
Luigi Persico 46 anni di Casola di Napoli
Sabato Schettino 65 anni di Castellammare
Salvatore Miccio 48 anni di Napoli
Assunta Perino 61 anni di Gragnano
Pina Guadagno 46 anni di Napoli
Uddin Alla 38 anni di Palma Campania
Salvatore Smimmo 58 anni di Pollena Trocchia
Teresa Manzo 84 anni di Ercolano
Rosa Cobucci 36 anni di Portici
Sukhwinder Singh 39 anni di Nola
Carmela Bottino 29 anni di Napoli
Massimiliano Sorgente 42 anni di Napoli
Carmela Di Rienzo 53 anni di Castellammare
Margherita De Martino 34 anni di Gragnano
Yifan Zhang 32 anni di Caserta
Catello De Martino 66 anni di Gragnano
Assunta Altamura 61 anni di Napoli
Giuseppe Cerchia 40 anni di Casola di Napoli
Antonietta Vigna 57 anni di Napoli
Lucia Somma 31 anni di Gragnano
Violeta Abalasei 38 anni di Palma Campania
Volodymyr Zhabunya 59 anni di Somma Vesuviana
Marco Chierchia 56 anni di Torre Annunziat
Antonio Carrino 64 anni di Palma Campania
Emiliana Granato 29 anni di Avellino
Gaetano Amodio 53 anni di Gragnano
Gennaro Cesareo 37 anni di Napoli
Liliana Amato 29 anni di Ercolano
Franco Savarese 49 anni di Napoli
Giorgio Faggio 41 anni di Cercola
Wenkai Chi 31anni diNapoli
Ciro Piccirillo 51 anni di Casola di Napoli
Gennaro Calvanese 46 anni di Melito
Sabato Sorrentino 70 anni di Casola di Napoli
Giuseppe Cella 54 anni di Portici
Giuseppe Corelli 37 anni di Gragnano
Salvatore D’Amora 56 anni di Battipaglia
Giuseppe Veneruso 66 anni di Napoli
Wei Yang 47 anni di Aversa
Carmela Castellacelo 82 anni di Napoli
Pasquale Piccolo 38 anni di Ercolano
Beniamino Amitrano 61 anni di Torre AnnunziataFonte Cronache della Campania

Commenti

Commenti