carabinieri

Sorrento, minacciava di morte mamma e nonni per i soldi della droga: arrestato 30enne

Sorrento. Aveva sottoposto a continue vessazioni la mamma e i nonni che vivenao nella stessa casa allo scopo di ottenere i soldi per l’acquisto di eroina.  Alla fine grazie alle denunce dei familiari stanchi di subire i carabinieri arrestano un uomo di 30 anni. Per 3 anni ha estorto denaro alla madre e ai nonni, aggredendoli a parole e con i gesti, anche minacciandoli di morte per ottenere i soldi con cui ogni giorno comprava l’eroina. Un 30enne di Sorrento già noto alle forze dell’ordine è

stato arrestato dai carabinieri della stazione di Sorrento in esecuzione di un’odinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Torre Annunziata per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. L’uomo adesso è in carcere a Poggioreale.
FONTE:https://www.cronachedellacampania.it/2018/02/sorrento-minacciava-di-morte-mamma-e-nonni-per-i-soldi-della-droga-arrestato-30enne/amp/

Commenti

Commenti