Sarno:ospedale Villa Malta (ph Francesco Pecoraro ag. Tanopress)

Sarno: bimba in arresto cardiaco salva grazie alla tenacia dei medici

Una lotta contro il tempo quella compiuta dai medici del pronto soccorso dell’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno chiamati a soccorrere una bambina giunta al presidio in gravissimi condizioni. La piccola sette anni affetta dalla sindrome West ,una forma grave di epilessia che colpisce i bambini dai primi mesi di vita, era in arresto cardiocircolatorio. Un quadro clinico che lasciava poche speranze di salvezza ma i dottori

non si sono arresi. Hanno continuato minuto dopo minuto con le manovre di rianimazione fino a quando il cuore ha risposto ricominciando a battere: la bimba ricomincia a respirare. Stabilizzate le condizioni la paziente è stata trasferita all’ospedale “A. Gemelli” di Roma.

Commenti

Commenti