ospedale

Meningite, allarme a Castellammare: anziano trasferito a Caserta

Meningite, allarme all’ospedale San Leonardo di Castellammare. Un anziano è arrivato nel tardo pomeriggio di oggi con i sintomi della febbre alta. I medici dopo le prime analisi del caso hanno stabilito che potesse trattarsi di una forma di meningite per cui ne hanno disposto il trasferimento nell’ospedale di Caserta, l’unica struttura sanitaria della Campania che ha dato la disponibilità ad accoglierlo. Per il personale medico e infermieristico del pronto soccorso e quelli che hanno avuto contatti con l’anziano negli ultimi giorni familiari compresi è stata avviata la profilassi. Quello

di oggi è solo l’ennesimo caso che viene registrato nell’ospedale stabiese. Nei mesi scorsi purtroppo si sono verificati anche dei casi mortali. Fonte Cronache della Campania 

Commenti

Commenti