C.mare di Stabia: perde il controllo dello scooter. Muore 32enne

Un uomo di 32 anni perde la vita nel giorno di Natale: la vittima è Angelo Cesarano. L’uomo stava percorrendo in sella a uno scooter la SS366 nei pressi dell’autostrada, quando per cause ancora da chiarire avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe caduto rovinosamente sull’asfalto per poi impattare contro un palo dell’illuminazione pubblica. Sul posto si sono portate le ambulanze del 118 il cui personale ha solo potuto costare il decesso del 32enne, residente a Gragnano. Chiusa al traffico veicolare la zona per consentire i rilievi dell’incidente da parte dei carabinieri. La salma è stata trasportata all’obitorio del cimitero di Castellammare di Stabia in attesa delle disposizione del Pubblico Ministero di turno.

Commenti

Commenti