auto-polizia

Sarno, ai domiciliari per spaccio continuava l’illecita attività: arrestato

Sarebbe stata una segnalazione a portare nel mirino dei poliziotti i movimenti sospetti di persone nei pressi della casa di un 33 enne di Sarno. Ieri pomeriggio una pattuglia si è appostata in zona e ha notato un giovane uscire dall’abitazione di Giordano A. Fermato il ragazzo aveva addosso pochi grammi di marijuana acquistati proprio dal Giordano. Gli agenti procedevano

ad ispezionare la casa del soggetto già agli arresti domiciliari e hanno trovato altre dosi dello stupefacente segno che l’attività di spaccio proseguiva malgrado la condizione di detenzione. Arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato rinchiusi in carcere.

Commenti

Commenti