SESSO: OSTRICHE E PEPERONCINO PER L’EROS, UN MITO DA SFATARE

Molto spesso, dialogando tra amici, ci  si chiedevano consigli su quale pietanze preparare per una cena romantica, i cui benefici si sarebbero rivelati ottimi ,per un post cena all’insegna di una notte di passione travolgente. A tanti la prima cosa che veniva in mente erano le ostriche, il peperoncino, lo champagne e le immancabili candele. Ebbene, a parte le candele, tutto il resto è stato completamente sconsigliato di consumare, se si vuole migliorare la propria intesa sessuale.  Un recente studio è stato messo in discussione a Stoccolma ,in occasione del XXIX congresso europeo di urologia, secondo il quale, gli uomini, in particolar modo, mangiando questi cibi e bevendo alcolici,  andrebbero più soggetti a irritazioni alla prostata e con il tempo a eiaculazione precoce. Nello stesso congresso si è posta l’attenzione anche sull’uso eccessivo della bicicletta.  Il sellino, venendo a contatto con gli organi genitali, soggetti a una lieve pressione, contribuirebbe anche esso a irritare queste parti intime. Basterebbe invece poco, secondo gli studiosi, per salvaguardare questi preziosi organi, tanto cari ai maschi, mangiare carote e spinaci, bere analcolici e fare  tanto movimento libero. Maschi siete avvisati….

Commenti

Commenti