ospedale

Castellammare, donna morta in ospedale: 6 avvisi di garanzia

Castellammare di Stabia. E’ morta in ospedale dopo 13 ore su una barella posizionata in corsia. La Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta ed ha provveduto inviare cinque avvisi di garanzia.
Nella giornata di ieri è stata effettuata l’autopsia sul corpo della donna, originaria di Pompei. Alla donna è stata fatta un’ iniezione ed è poi morta nella tarda serata di giovedì scorso. I

familiari hanno sporto denuncia al locale commissariato di Polizia chiedendo di far luce sulla morte della 79enne.
Il caso della 79enne è l’ultimo che scuote il nosocomio stabiese, il secondo a distanza di pochi giorni dopo la morte dell’ operaio 61enne Giuseppe Balestrieri.

Commenti

Commenti