catania massimino

Sicula Lenzio – Juve Stabia si giocherà a campo neutro e porte chiuse: ecco dove

C’è lo sta bene del Comune, quello del Calcio Catania ma non quello della Questura etnea. La Sicula Leonzio ha chiesto e ottenuto di giocare le gare casalinghe all’Angelo Massimino, al massimo fino a dicembre. Tuttavia, già dalla sfida prevista sabato prossimo contro la Juve Stabia, potrebbe dover comunque rinunciare a giocare davanti ai propri tifosi. La Questura etnea finora ha dato parere negativo all’apertura al pubblico dell’impianto catanese.

«Ringrazio il sindaco Bianco e l’assessore Scialfa per la possibilità di giocare al Massimino – dice il presidente del club lentinese, il catanese Giuseppe Leonardi – Adesso dobbiamo fare capire alla Questura che Lentini a Catania è di casa. Per adesso hanno posto il vincolo di partita a porte chiuse. Mi auguro che la Questura di Catania capisca le necessità della nostra società e permetta di aprire la tribuna centrale. Mi auguro che le partite da giocare al Massimino siano il meno possibile».

Fonte http://www.mondocatania.com/wp/calcio-catania-news/leonzio-al-massimino-rischio-porte-chiuse-148589

Commenti

Commenti