Leo-Gullotta-premiato-al-Galà-del-Cinema-e-della-Fiction-2017.-Foto-di-Sirolesi.

C.mare di Stabia ospiterà il Gran Galà del cinema e della fiction

Il castello medioevale di Castellammare di Stabia, sarà la sede del “IX GRAN GALA’ DEL CINEMA E DELLA FICTION”. Ideato e prodotto da Valeria della Rocca, è diretto da Marco Spagnoli in collaborazione con la Film Commission Regione Campania, la manifestazione celebra e premia non solo le produzioni televisive e cinematografiche campane ma anche dello spettacolo italiano. Presentato a Roma lo scorso giovedì, nel corso del quale sono stati premiati l’attore Leo Gullotta – Premio Speciale Eccellenza Artistica- e Alessandro Preziosi – Premio Speciale Cinema e Teatro; l’evento farà tappa a Napoli il 10, 11  e 12 ottobre; venerdì 13 arriverà a Castellammare di Stabia. La cerchia muraria della storico castello vedrà tra i protagonisti della serata: Pif, che ritirerà il Premio Speciale Impegno Civile, Greta Scarano (Attrice dell’anno), Donatella Finocchiaro (Donne per l’Audiovisivo), Edoardo Leo (Attore dell’anno), Vincenzo Marra (Premio Speciale alla Regia), Paola Saluzzi (Giornalista dell’anno), Stella Egitto (Rising Star), Christiane Filangeri (Premio Banca Stabiese Eccellenza Artistica), Francesco Frigeri (Premio Speciale Pecorella Marmi -Scenografia ). Oltre a loro tanti amici del Galà come Elisabetta Pellini, Massimiliano Gallo, Carlo Buccirosso, Giulia Fiume, Miriam Candurro, Cristina Donadio, Mariano Rigillo e tanti altri. A fare da padrone di casa, Maurizio Casagrande, insieme alla madrina dell’evento Sarah Felberbaum che riceverà anche il Premio Speciale Cinema e Moda da Eles Couture. Top secret invece gli altri premi assegnati ai titoli in concorso –

film drammatici, film commedie, fiction, cortometraggi e spot. A giudicarli una giuria composta dai giornalisti Valerio Caprara, Enrico Magrelli, Tonino Pinto, Alessandro Barbano, gli attori Fioretta Mari, Caterina Murino, Marco Bonini, i registi Cinzia TH Torrini e Riccardo Grandi, il produttore Enzo Sisti e Corrado Matera, Assessore al Turismo Regione Campania.

Commenti

Commenti