19420530_1716101515086056_3675163101884331421_n

Castellammare meta d’élite per yacht di lusso. Caratteristiche e curiosità di alcune imbarcazioni tra le più belle al mondo

Attraccate allo Stabia Main Port, come modelle ferme in passerella, da alcuni giorni, ci sono imbarcazioni di lusso tra le più belle al mondo.  Diamanti vicini ma imprendibili, con caratteristiche speciali sono: il BAYESIAN LONDON con ben 75 metri, vanta di avere il secondo albero in alluminio più alto al mondo. Attualmente navigante sotto la bandiera del Regno Unito, è lungo 47 metri e una larghezza massima di 11. Il proprietario è top secret. Sarebbe invece dell’imprenditore Taha Mikati, fratello dell’ex premier libanese Najib il CHOPI CHOPI. Il suo costo? 80 milioni di euro: nel  2013 ha conquistato il premio barca dell’anno, al Salone Nautico di Genova. Particolare? la pista di atterraggio per gli elicotteri. La bella tra le belle è sicuramente OKTO. Questa pantera nera del mare è lunga 66 metri e una larghezza che a poppa raggiunge gli 11. Chi ospita all’interno delle 6 cabine è un mistero. Gli interni sono arredati all’insegna del lusso per eccellenza: ascensore, aria condizionata, palestra,

idromassaggio coperto, sono alcuni tra i servizi offerti per  vivere questa meraviglia nel confort più assoluto. Spostandoci all’esterno troviamo: una piscina di 6 metri a poppa, una jacuzzi sul ponte di prua superiore; uno spazio ristoro all’aperto; il tutto incorniciato da porte in vetro di 5 metri di larghezza che si aprono su saloni opulenti. OKTO naviga attualmente sotto bandiera della Cayman Islands, per chi fosse interessato, è in vendita. Se invece volete solcare le onde come re in un castello galleggiante, è possibile noleggiarla con un costo che va dai 400.000 mila euro in bassa stagione ai  500.000 in alta stagione per settimana + spese .

Commenti

Commenti