cani

Sarno: droga nell’autolavaggio- in manette due congiunti

Detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio: questa l’accusa con la quale sono stati arrestati due uomini, padre e figlio, ieri pomeriggio. I carabinieri, guidati dal fiuto del cane dell’Unità cinofila Zidane, hanno perquisito l’autolavaggio dei congiunti rinvenendo 260 grammi di hashish

e 140 grammi di marijuana. Oltre alla droga è stata sequestrata una somma discreta di denaro e svariato materiale per la pesa e il confezionamento dello stupefacente. I due uomini, dopo le formalità di rito, sono stati collocati agli arresti domiciliari in attesa della causa per direttissima che si terrà all’inizio della prossima settimana.

 

Commenti

Commenti