Circumvesuviana

Castellammare di Stabia: coppia litiga sul treno- Intervengono i carabinieri

Una lite furibonda scoppiata fra un uomo e una donna su un treno della Circumvesuviana ha costretto il macchinista ad una fermata prolungata nella stazione di Piazza dell’Unità a Castellammare. Il fatto è accaduto sul treno che percorre la tratta Napoli – Sorrento corsa n°37. Durante il viaggio, la coppia avrebbe iniziato un acceso diverbio verbale per poi passare alle mani. In un lasso di tempo il convoglio è diventato teatro di uno spettacolo i cui protagonisti, uniti da chissà quale legame affettivo, se le sono date e dette, con i passeggeri a fare da spettatori, fino alla

decisione del personale ferroviario di contattare i militari della stazione più vicina; in questo caso Castellammare. Gli uomini dell’Arma si sono portati nei pressi della stazione dove i due sono stati identificati e portati in caserma.
Inevitabili i ritardi e le lamentele dei passeggeri; anche se qualcuno in tutto questo trambusto ha pensato bene di tentare la fortuna giocando al lotto.

Commenti

Commenti